Home / Scegli il paese / Africa / Egitto / Devi sapere che...

Devi sapere che...

Un libro

I romanzi dell’antico Egitto; N. Mahfuz; 2010; Newton Compton.
Non si può cercare di conoscere un popolo senza prima aver studiato la sua storia passata. L’Egitto è un paese ricco di storia: vi potrà aiutare a conoscere meglio gli egiziani dei tempi moderni.

Una città

Il Cairo rappresenta molto bene la cultura egizia, ma anche Alessandria è una città imperdibile, frutto dell’incontro tra Grecia ed Egitto, dove potrete trovare molta modernità, rappresentata dalla nuova Biblioteca.

Un’azienda

Azienda agricola Sekem: coltiva prodotti biologici, sviluppando anche attività nelle scuole e in laboratori di ricerca. È una azienda innovativa e conosciuta in tutto il mondo.

Un personaggio

Zahi Hawass, archeologo ed egittologo. È Segretario generale del Consiglio supremo delle antichità egizie. Negli ultimi anni è diventato famoso a livello internazionale grazie alle sue apparizioni in documentari sull’antica civiltà egizia.

Una tradizione, un cibo

I piatti principali sono il fu-l e il ta’méyya: Il fu-l è un pasticcio a base di fave a cui vengono aggiunti olio, limone, sale, carne, uova e cipolle per renderlo più appetitoso; il ta’méyya consiste in polpettine di pasta di ceci e spezie fritte in olio.

Un proverbio egiziano

El-faaDi yekhli lal-malyaan
Il vuoto dà la strada al pieno

Cosa fare di sera

Dipende dalla vostra destinazione, se siete a Sharm El Sheikh avrete solo l’imbarazzo della scelta per l’innumerevole quantità di locali notturni. Al Cairo non potete evitare di fare una passeggiata in centro, dove la città è resa ancora più suggestiva da uno spettacolo di suoni e luci.

Cosa comprare

Vale la pena di acquistare il cotone egiziano. All’interno dei bazar e dei suk, potrete trovare pezzi di stoffa oppure anche camice o abiti.